venerdì, gennaio 22, 2021
Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: polizia

Archivio per il tag: polizia

Abbonati ai Feed

Polveri sottili: Arpa smentisce Esposito e Ferrentino, la colpa non è dell’autostrada ma dei mezzi delle FFOO

Schermata 2014-06-09 alle 09.08.30

Ricordate le dichiarazioni a inizio anno del senatore Esposito e del consigliere Ferrentino sulle polveri sottili alla Maddalena di Chiomonte? Avevamo pubblicato i dati del pm10 rilevati dal contaparticelle posto sul piazzale della Maddalena che indicavano diversi picchi in particolare nelle ore serali. La coppia di “esperti” si era affrettata ad individuare come causa di tali valori l’autostrada A32: I ... Continua a leggere »

E se all’Hotel Fell, che dà i pasti alle FFOO, mancasse qualche autorizzazione?

hotel fell

Tredici NO TAV hanno presentato nei giorni scorsi al Sindaco di Susa, al Prefetto e al Comandante della compagnia dei CC di Susa, un esposto utile a chiarire la situazione dell’albergo FELL che gestisce servizi per le forze dell’ordine a Susa e che sembrerebbe – e su questo chiedono chiarimento i No tav – privo dei requisiti necessari per esercitare il ... Continua a leggere »

Polizia, chi denuncia paga. A Genova segnala rischio amianto trasferito sindacalista

Foto Andrea Negro / LaPresse                        30 07 2014 Arquata Scrivia  (AL)                   Scontri tra manifestanti No Tav Terzo Valico e forze dell'ordine durante gli espropri dei terreni a Gavi (AL)                 Nella foto: manifestanti No Tav e forze dell'ordine si fronteggiano a Gavi in zona Crenna

Pubblichiamo un articolo de ilfattoquotidiano.it su quanto sta accadendo dalle parti della Questura di Genova, diciamo solo che non ci stupisce…   Polizia, chi denuncia paga. Segnala rischio amianto, a Genova trasferito sindacalista Un cantiere del Terzo valico chiuso per la presenza del minerale cancerogeno nello scavo di un tunnel, ma gli uomini della Digos che lo sorvegliano restano sul posto. ... Continua a leggere »

Al cantiere Tav tira una brutta aria per le forze dell’ordine

IMG_0672

Sabato 5 dicembre il cantiere della Maddalena pullulava di forze dell’ordine: carabinieri e polizia presi in contropiede dal prolungarsi della notte bianca no tav erano presenti in gran numero. A distanza di una decina di giorni dobbiamo dare a quei tutori dell’ordine una brutta notizia: il monitoraggio ambientale rivela che in quell’occasione hanno respirato un sacco di polveri sottili nel cantiere ... Continua a leggere »

Polveri nel cantiere Tav: la polizia si preoccupa e l’Arpa non rassicura

Schermata 2014-06-09 alle 09.08.30

  Oggi abbiamo letto un’agenzia che riportava la richiesta del segretario provinciale del Siulp, un sindacato di polizia, per un “sopralluogo urgente” al cantiere di Chiomonte per valutare i rischi che corrono i poliziotti a respirare le polveri prodotte dai lavori. La richiesta era rivolta al Prefetto Paola Basilone e al Questore Antonio Cufalo. [Nella lettera il segretario sottolineava inoltre ... Continua a leggere »

Pasolini, Quaglino e Pecorelle

f15933453787149f8db9ad2cfc23f08bdba905a246ad57e0ec1a993b

Siamo ovviamente d’accordo contro l’istituzione della polizia. Ma prendetevela contro la Magistratura, e vedrete! Pier Paolo Pasolini, “Il PCI ai giovani”   Sulle panche riservate al pubblico, nell’aula 54 del Palazzo di Giustizia di Torino, si leva un leggero mormorio. La pm Quaglino si volta, minaccia di sgomberare l’aula. Il mormorio era dovuto alla citazione di Pasolini fatta dalla pm. ... Continua a leggere »

27 giugno 2011, chi ha scagliato la prima pietra? Video e foto per raccontare la verità che non piace alla procura

armati

da notav.info Più che ‘chi ha scagliato la prima pietra’ bisognerebbe chiedersi…”chi ha iniziato: polizia con le armi o manifestanti con le pietre?”. Il 27 giugno 2011 all’alba le forze di polizia irrompono in massa a Chiomonte per sgomberare la Libera Repubblica della Maddalena. Arrivano in centinaia da tre fronti, uno è quello della Centrale Idroelettrica di Via dell’Avanà. C’è una ruspa che deve abbattere ... Continua a leggere »

Scroll To Top