sabato, agosto 18, 2018
Ultime notizie
Home » Post

Archivio della categoria: Post

Abbonati ai Feed

19 Maggio – Marcia popolare No Tav Rosta-Avigliana

31490549_1913466522021335_8074991390716592128_n

Ci siamo! Ancora una volta il popolo No Tav si ritrova per le strade a ribadire con forza e determinazione le sue ragioni di buonsenso. Quest’anno saremo alle porte della Valle di Susa: da Rosta ad Avigliana, non a caso due dei comuni coinvolti più pesantemente dal progetto Tav della tratta nazionale, che dovrebbe collegare la cittadina dei due laghi ... Continua a leggere »

COMUNICATO 03/01/2018 IN MERITO ALL’INCENDIO DELLO SPAZIO SOCIALE VISRABBIA

Vis bruciato

Nella notte tra il 2 e il 3 gennaio 2018 le fiamme hanno divorato lo spazio sociale VisRabbia di Avigliana. Trattandosi di un locale comunale sono intervenute le autorità competenti, ponendo il locale sotto sequestro per effettuare le indagini. Al di là degli sviluppi legali della vicenda, vorremmo fare qualche riflessione sull’accaduto, poiché non ci stupirebbe che l’iter si concludesse ... Continua a leggere »

Domenica 24 Settembre corteo #notav: ancora a Chiomonte

24chiomonteweb-724x1024

Continua a leggere »

Arpa: il cantiere di Chiomonte ha causato una perdita di biodiversità

C-gagRkWAAEiEDY.jpg-large

Arpa Piemonte ha pubblicato la valutazione dei risultati del monitoraggio ambientale 2016 del cantiere Tav di Chiomonte riguardante la fauna terrestre e acquatica. Scrivono i tecnici che i risultati del monitoraggio della fauna terrestre, e in particolare dell’ornitofauna, ha mostrato risultati “inferiori alla situazione di ante operam”. Qusto, secondo Arpa, “può essere interpretato come perdita di biodiversità complessiva per l’area limitrofa al ... Continua a leggere »

UN NUOVO TENTATIVO DI CHIUDERE RIMAFLOW : IL COMUNICATO DI LAVORATRICI E LAVORATORI

19961240_1366113883485493_2913316047007184143_n

UN NUOVO TENTATIVO DI CHIUDERE RIMAFLOW  Di recente Polizia locale e tecnici del Comune di Trezzano sul Naviglio, hanno svolto una “dovuta” ispezione in fabbrica che però, guarda caso, potranno prevedere anche il sequestro delle nostre attività e sanzioni penali e amministrative. Tutto questo perchè Unicredit Leasing, proprietaria dei capannoni, in sede di Prefettura, sta procrastinando la firma del Protocollo ... Continua a leggere »

8 luglio. Passeggiata per la libertà di movimento

Passeggiata-NOTAV-768x576

L’8 luglio con partenza alle ore 10 dal presidio di Venaus, ci metteremo in marcia verso la Clarea per ribadire ancora una volta, alla “moda nostra”, con impegno e partecipazione, il diritto a muoversi liberamente nella nostra terra. Non ci abitueremo mai e nemmeno ci rassegneremo inermi, a lasciare porzioni del nostro territorio a chi vuole devastarlo con il Tav, ... Continua a leggere »

Avigliana 7-8 luglio: musica a sostegno del movimento no tav

image

Continua a leggere »

Dal movimento No Muos APPELLO PER UNA MANIFESTAZIONE A NISCEMI SABATO 1 LUGLIO

19221510_10155445937459510_7487874507536222646_o-678x381

Riceviamo e pubblichiamo l’appello del Movimento No Muos per una giornata di mobilitazione il 1 luglio a Niscemi. APPELLO PER UNA MANIFESTAZIONE A NISCEMI SABATO 1 LUGLIO Con le forzature legali e la forte repressione si sta cercando di normalizzare l’anomalia siciliana, cioè provare a porre nel nulla, una lunga e profonda mobilitazione, ricca d’iniziative, esperienze e azioni contro l’installazione ... Continua a leggere »

Bocciati in educazione artistica

Jpeg

Da Radionotav – Sono tre anni che esponiamo le nostre opere al cantiere TAV di Chiomonte, ma i nostri esigenti critici non si accontentano mai… dopo una severa bocciatura del Tribunale di Torino per imbrattamento aggravato, visto che non è stato apprezzato tentiamo un esame di riparazione al murale che abbiamo dipinto insieme l’anno scorso, speriamo di non essere rimandati ... Continua a leggere »

Il Tav toglie lavoro: due calcoli sulle cifre sparate da TELT

telt-costo-lavoro-ok

Il Road show di Telt si è conquistato i titoli e gli articoli dei giornali con facilità come purtroppo avviene solitamente. Eppure se il sistema dell’informazione verificasse le informazioni e i numeri dati dai comunicati stampa inviati nella propria email, si scoprirebbe che più che informazioni ci troviamo quasi sempre ad avere a anche fare con propaganda!   Noi lo ... Continua a leggere »

Scroll To Top