venerdì, ottobre 20, 2017
Ultime notizie
Home » 2015 » marzo

Archivi mensili: marzo 2015

‘Ndrangheta: perchè La Stampa dimentica il Tav?

2008_11_08_notav_nomafia

Forse il diavolo oltre che nei dettagli si nasconde nelle parentesi, e alle volte basta una parentesi per spiegare più di mille parole. Prendete queste due frasi, la prima è presa dall’ordinanza San Michele, indagine su una ‘ndrina operante in Piemonte e sulle sue mille ramificazioni che arrivano su su fino al cantiere di Chiomonte; si riferisce a Giovanni Toro, accusato ... Continua a leggere »

Pulizie di Primavera!

10339599_1063204650362789_4794756494570080544_n

Rifatte le storiche scritte no tav sul muraglione della statale 24 a Villar Dora, sotto a Torre del Colle. Perché in Val Susa il NO al TAV è dappertutto!   Continua a leggere »

Toponomastica dell’invasore: Via cantiere treno alta velocità

via treno alta velocità

Ieri pomeriggio alcuni notav sono stati identificati nella zona del cantiere da un gruppo di carabinieri dei cacciatori di Sardegna. Normale sopruso che avviene in una zona completamente militarizzata. Durante l’identificazione i carabinieri discutono via radio con i colleghi all’interno del cantiere. Il risultato porta ad un secondo gruppo di cacciatori, ( per un totale di 12) ai quali si aggiungono 2 poliziotti della ... Continua a leggere »

L’anima di Marta richiusa in un cassetto

per marta

Per le violenze denunciate dall’attivista NOTAV non vale la pena di indagare Fernando Pessoa | posta @ resistenze.org 21/03/2015 Ha un gusto amaro il caffe, in queste mattine, da quando si è appresa la notizia che il Giudice delle Indagini Preliminari di Torino ha archiviato la denuncia di Marta, attivista NOTAV, per le violenze sessuali subite dopo il proprio arresto, ... Continua a leggere »

Un investimento per il futuro: la Cassa di Resistenza

cassa

Non avendoci piegati in nessun modo, il sistema del Tav e delle Grandi Opere, mentre s’ingrassa sulle nostre spalle, ha dato il via libera, tramite una crociata portata avanti dalla magistratura, ad un attacco repressivo senza precedenti. Sono centinaia i procedimenti penali che vedono i notav imputati, non si contano più i reati che ci vengono ascritti, eppure non abbiamo ... Continua a leggere »

Una buona notizia: revoca del divieto di comunicazione per Mattia, Claudio, Chiara e Niccolò

DSC_8633

Una buona notizia! In data 24 Marzo è stata accettata dalla Corte d’Assise l’istanza di revoca del divieto di comunicazione per Mattia, Claudio, Chiara e Niccolò presentata dagli Avvocati della Difesa. Nonostante il parere contrario dei Pm (non avevamo dubbi!), il Presidente Capello dispone la revoca. Un altro pezzo di Libertà riconquistata! No Tav tutti Liberi! Comitato Libero Dissenso Continua a leggere »

5 aprile. Reggae night benefit VisRabbia

Reggae night 5-4-2015

Continua a leggere »

Perquisizioni a Mentoulles e Cuneo: ritorna lo spauracchio del “terrorismo”

nunatak

Nuove perquisizioni, qualche giorno fa, con riferimento all’art. 270bis (associazione con finalità di terrorismo) nelle abitazioni di 3 attivisti a Mentoulles e Cuneo, colpite le sedi del circolo culturale Barbarià e della biblioteca popolare Rebeldies. Ancora una volta il delirante teorema terrorismo viene portato avanti dai procuratori Padalino e Rinaudo, per i quali gli indagati affiancherebbero ad iniziative “palesi”, come la ... Continua a leggere »

Brescia: solidarietà dai comitati no tav della Valle di Susa

10006963_868246259898398_4013863820458884536_n

Come Comitati No Tav della Valle di Susa esprimiamo totale solidarietà a chi lunedì 23 è sceso in piazza a Brescia per ribadire la propria contrarietà alla linea ad alta velocità, unendosi al presidio dei migranti e del movimento per il diritto all’abitare. Una manifestazione di dissenso repressa con forza spropositata che ha causato fermi e molti feriti. Ribadiamo che ... Continua a leggere »

Emilio riesce a entrare in auto nel cantiere più sorvegliato d’Italia

IMG20131008163626316_900_700

Continua a leggere »

Scroll To Top