martedì, luglio 14, 2020
Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: colpevoli di resistere

Archivio per il tag: colpevoli di resistere

Abbonati ai Feed

SIAMO TUTTI COLPEVOLI DI RESISTERE – comunicato giovani no tav

as

Niccolò, Chiara, Claudio e Mattia sono quattro ragazzi ormai famosi all’interno del movimento no tav e non solo. Quattro ragazzi che, come noi, si sono opposti e si oppongono tutt’ora, alla costruzione della linea ad Alta Velocità Torino-Lione. Li abbiamo visti, incontrati e conosciuti all’interno di molte iniziative no tav. Con noi hanno camminato per i boschi della Clarea e ... Continua a leggere »

Torino. In 3 mila colpevoli di resistere.

torino corteo

Circa 3 mila persone hanno partecipato al corteo notav che si è svolto oggi per le strade di Torino. La manifestazione in solidarietà con Chiara, Niccolò, Claudio e Mattia (accusati di terrorismo e in carcere dal 9 dicembre 2013) ha attraversato le strade centrali di Torino per poi dirigersi nel quartiere di Porta Palazzo. Un segnale forte e determinato quello ... Continua a leggere »

VIDEO – Torino 10 maggio – Colpevoli di resistere

10m

NOTAV #Torino #10M Colpevoli di Resistere Migliaia di persone giunte da ogni parte d’Italia, nonostante i blocchi, le perquisizioni, i treni cancellati, i disagi, le intimidazioni di un imponente dispositivo di sicurezza già preannunciato a gran voce da tutti i media nei giorni precedenti. Hanno sfilato lungo strade blindate, scandendo slogan per chiedere la libertà dei quattro attivisti detenuti in regime di alta sicurezza, ... Continua a leggere »

10 maggio: per loro, per noi, per tutti e tutte

10309205_10203464733956159_6221149256064219852_n

Siamo giunti al 10 maggio finalmente. Aspettavamo questa data in tanti perchè la voglia di ritrovarci tutti insieme per manifestare le nostre ragioni era veramente tanta. Oggi saremo in tanti e tante per esprimere la nostra solidarietà a Chiara, Claudio, Mattia e Niccolo, incarcerati da dicembre con un’accusa assurda come quella di terrorismo. Siamo a Torino per Forgi e Paolo, ... Continua a leggere »

Scroll To Top