lunedì, agosto 19, 2019
Ultime notizie
Home » News » Diffamò un no tav, nuova condanna per il senatore Esposito
Diffamò un no tav, nuova condanna per il senatore Esposito

Diffamò un no tav, nuova condanna per il senatore Esposito

da notavtorino.org

La nuova sentenza del tribunale civile di Torino è del 2 Febbraio: colpevole di diffamazione nei confronti di Livio Pepino, ex magistrato oggi presidente del Controsservatorio Valsusa, autore con Marco Revelli del libro “Non solo un treno… La democrazia alla prova della Valsusa”. Nell’estate del 2012 Esposito, all’uscita del libro, si lasciò andare a quelle che oggi vengono riconosciute come dichiarazioni diffamanti, in maniera particolarmente odiosa, attraverso un attacco al figlio di Livio Pepino basato su affermazioni totalmente infondate. Esposito deve pagare 17.500 euro, che si aggiungono agli altri oltre 20.000 per analoga condanna subita il 26 Novembre 2015, di cui sono state rese note in questi giorni le motivazioni. Il conto delle sue parole in libertà sale…

Estratto sentenza Esposito 2.2.2016

 

Commenti chiusi.

Scroll To Top