Ultime notizie
Home » Archivio » Puntate di Mezz'ora d'Aria » puntata 11, stagione 2, 18 dicembre 2014
puntata 11, stagione 2, 18 dicembre 2014

puntata 11, stagione 2, 18 dicembre 2014

puntata 11, stagione 2, 18 dicembre 2014

[puntata 11, stagione 2, 18 dicembre 2014]

LEGGE: Il 25 di novembre è entrata in vigore una legge europea che riduce la permanenza nei CIE da 18 mesi a 90 giorni, tempo che si riduce a 30 giorni se si è già passato 90 giorni in carcere – GRECIA: Approvato l’emendamento che prevede l’utilizzo del braccialetto per i detenuti che possono usufruire del permesso di studio, Nikos Romanòs vedendo riconosciuto il suo diritto interrompe lo sciopero della fame e della sete – IRAN: Persone di nazionalità curda vengono ripetutamente arrestate con la falsa accusa di possesso di stupefacenti. I detenuti protestano contro i maltrattamenti disumani all’interno delle carceri – ISRAELE: Registriamo che i diritti dei prigionieri politici Palestinesi continuano ad essere costantemente violati. Ad essi, infatti, vengono isolati, segregati e negato il permesso di vedere i propri famigliari, trasferimenti arbitrari. I detenuti perciò hanno incominciato uno sciopero della fame – MODENA, Formigine: 2 manifestanti anarchici, durante un presidio di Forza Nuova, sono stati arrestati e dopo diverse ore sono stati sottoposti ad obblighi restrittivi

Parliamo insieme a 2 compagne del processone ai NOTAV che si svolge all’aula bunker del carcere delle Vallette che vede imputati 53 persone per i fatti del 27 giugno e 3 luglio 2011 per un totale di circa 300 anni di carcere e cifre astronomiche di risarcimento. Come si è articolato il processo nel corso del tempo? Chi si è costituito parte civile? Quali sono le richieste avanzate dall’accusa? Se ci dovesse essere condanna, come ci si comporta se ci dovesse essere custodia cautelare e pena pecuniaria? Com’è possibile che la pena pecuniaria si attivi già alla sentenza di primo grado? Quali sono le implicazioni? Cosa significa fattivamente?

Commenti chiusi.

Scroll To Top