Ultime notizie
Home » Puntate mezzoradaria » Stagione 10

Archivio della categoria: Stagione 10

Puntata del 27 novembre 2021

In vista dell’assemblea nazionale del 4 dicembre a Modena per proseguire e organizzare le iniziative volte a fare giustizia per gli otto morti del Sant’Anna.

Puntata del 20 novembre 2021

Notiziario critico tra gestione militare della pandemia e lotte ambientali in difesa della terra.

Puntata del 13 Novembre 2021

Sulla contenzione meccanica in psichiatria. Pratica di tortura nel servizio sanitario.

Puntata del 6 novembre 2021

Intervista al giornalista Gianluca Diana di ritorno da una missione europea nel Sahara Occidentale per documentare la guerra in atto tra il fronte polisario e il regno del Marocco dopo la rottura della tregua.

Prima parte

Seconda parte

Puntata del 30 ottobre 2021

intervista a Sara Montinaro autrice del libro “Daes”, viaggio nella banalità del male. Con lei andiamo a scoprire anche una nuova ricerca sull’organizzazione sociale e politica nel Rojava che rende superfluo lo Stato.

Puntata del 23 ottobre 2021

cosa è successo a Modena l’8 marzo del 2020?
I familiari delle vittime del carcere di Sant’Anna di Modena continuano la loro battaglia legale per ristabilire la verità di quanto accaduto.

Puntata del 16 ottobre 2021

Oltre la condanna a Mimmo Lucano.
Quali trattamenti disumani si nascondono dietro la detenzione amministrativa? La guerra ai poveri continua e non fa sconti.

Puntate del 2 ottobre 2021

Letture di testi e poesie di Sante Notarnicola a cura di Elio Germano, Pino Cacucci e tanti altri.

Il podcast è diviso in due parti.

Prima parte:

Seconda parte:

Puntata del 25 settembre 2021

Rieccoci con la nuova stagione, è dalla primavera del 2013 che radio Città Fujiko ci sopporta, un grazie agli amici della Radio per la pazienza.
E’ dalla primavera del 2013 che vi diamo notizie da dentro e fuori il carcere, da 8 anni e mezzo siamo ancora qua a dirvi che un mondo senza gabbie è un
mondo migliore, che ci può essere una giustizia dettata dagli uomini e non dai governi, dettata dai popoli in pace, dalla solidarietà e dalla tolleranza. Riprendiamo da dove abbiamo lasciato: dai pestaggi e le torture di Santa Maria Capua Vetere.

Scroll To Top