versione accessibile
LASTAMPA.it - Home
 RICERCA ARTICOLI orologio



il caso
Anarchici-Lega Tensione alle stelle
Indietro Back
CARMAGNOLA
F

iniscono le scritte sui muri e iniziano i volantini. A Carmagnola non si placano gli attacchi anarchici contro i rappresentanti della Lega Nord. Al centro delle polemiche rimangono l'assessore alle Politiche sociali Fabrizio Ottenga e coaltri esponenti locali. Tutto era iniziato alcune settimane fa con l'arresto, a Torino, del carmagnolese Fabio Milan, uno degli esponenti del gruppo dei «Peperoni neri». Nel corso dell'ultimo fine settimana sono stati distribuiti volantini dal contenuto inequivocabile. «Fermare il tumore razzista in città è urgente e necessario. E la prima cosa da fare è tappare la bocca a tutti quei gruppi che hanno fatto del razzismo il proprio cavallo di battaglia» si legge nel comunicato offerto ai passanti in piazza Martiri. E ancora: «Se i discorsi razzisti non sono solo più parole al vento, neanche i sinceri antirazzisti possono più limitarsi alle chiacchiere». Il testo è firmato da «Macerie», presente anche su www.autistici.org/macerie. Se non fossero chiari i destinatari dell'invettiva, basta leggere un altro foglio che nelle stesse giornate era reperibile tra le vie del paese e nella stazione ferroviaria. Si intitola «La voce del razzismo di Carmagnola», e fa il verso ad un periodico locale. Oltre a quello dell'assessore vengono citati i nomi del segretario Massimiliano Pampaloni e del deputato Stefano Allasia. «I leghisti hanno deciso di mettere in piedi per alimentare, di nascosto, la loro propaganda razzista». I vigili urbani hanno sequestrato il materiale. Stanno ascoltando i testimoni che hanno assistito di persona al volantinaggio. Hanno informato la Digos sugli ultimi episodi. Evidente il disappunto di Ottenga dopo le minacce. «La situazione sta peggiorando. E' inaccettabile che un gruppetto di ragazzi, che tutti conoscono, possano distribuire indisturbati materiale di questo genere. Adesso non parliamo di contenuti volgari o offensivi, ma di vere e proprie istigazioni alla violenza». Crede davvero che qualcuno di loro possa passare ai fatti? «Sinceramente non credo. Penso che molti di loro non sappiano nemmeno bene cosa vogliano fare. Tuttavia il messaggio che emerge è quanto di peggio ci possa essere, e questa città merita altro».

Copyright ©2008 La Stampa
NEWS
MULTIMEDIA
PUBBLICITA'
Journal of Neuroscience
In futuro con un prelievo di sangue si potrebbe fare la diagnosi certa: è la promessa dello studioso Mark Rasenick dell'Università di Chicago dopo la scoperta di un segno distintivo della malattia.
Il caso
R.S.
Monsignor Luca Brandolini, vescovo di Sora, città natale della Tatangelo: «Non riconosco questa Anna». E aggiunge: «Anche fisicamente, mi appare diversa».
Tendenze
ROSELINA SALEMI
Il nuovo trend è lo stile gotico, il look delle donne cattive. E così nel cinema e nella moda c'è il trionfo di borchie, teschi e catene.
MOTORI
Salone dell'auto di Ginevra

Il Salone internazionale dell'Auto di Ginevra nella 78° edizione si presenta come uno dei Motor Show 2008 più ricchi in assoluto. Ecco tutte le notizie e immagini delle novità a quattro ruote. Vai allo speciale
ANGOLO DEI GIORNALISTI

Diario elettorale

Marco Castelnuovo
I partiti nella rete

Diritto di cronaca

Flavia Amabile
Le barriere di Veltroni

Straneuropa

Marco Zatterin
Bufera europea nel Pdl

Il villaggio (quasi) globale

Mimmo Cándito
E ora anche nella "sinistra"...

Presidenziali USA 2008

Il grido dell'America "Spitz...

Taccuino

Marcello Sorgi
La disfida infinita tra De ...
RUBRICHE
SPAZIO DEL LETTORE
INSTANT POLL  tutti i poll
VERSO LE ELEZIONI
Confermate il voto o cambiate schieramento?
FORUM  tutti i forum
ITALIA, PAESE DEGLI ASINI
Sistema scuola sotto accusa: alle superiori 7 studenti su 10 hanno insufficienze. Matematica la prima bestia nera.
Dite la vostra
BLOG!  tutti i blog
Geni si nasce
Gianna Volpi

Lunedì
Scrivere i risvolti

L'ultima notte bianca
Scrittori torinesi

Loro hanno votato
Rotta a sudovest



E' tempo di blog
Irene Spagnuolo

CUORI ALLO SPECCHIO
Massimo Gramellini risponde
meteo
DIGI.TO NEWS

PUBBLICITA'
SERVIZI
Fai di LaStampa la tua homepage P.I.00486620016 Copyright 2008 Per la pubblicità Scrivi alla redazione Credits & partners Aiuto