Ultime Notizie

L’assedio

Diritto e rovescio

6 settembre. Seconda battuta di caccia all’Alpino, sabato mattina a Porta Palazzo. Un gruppetto di antimilitaristi, non molto numeroso, ma a dire il vero più nutrito di quello del giorno prima (si sarà sparsa la voce che il divertimento è garantito?) sorprende una pattuglia grigio-verde dentro un bar di corso Regina e comincia un assedio molto più lungo di un qualsiasi caffè lungo, attirando rumorosamente l’attenzione dei passanti sull’occupazione militare di Torino e sulle torture commesse all’estero dai “nostri ragazzi”. Dopo diversi minuti di incertezza e di imbarazzo, con il prezioso conforto della polizia politica giunta sul posto, il plotoncino rompe gli indugi e decide una sortita, per continuare la sua ronda tra le bancarelle del mercato. Gli antimilitaristi li seguono a ruota, facendo il solito baccano, fino a quando per gli Alpini non è ora di ritirarsi in questura per il rancio.

Ascolta la diretta da Porta Palazzo a Radio Blackout.

macerie @ Settembre 6, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.