Ultime Notizie

Ritirata

Diritto e rovescio

5 settembre. Caccia all’alpino questa mattina a Porta Palazzo. Alcuni antimilitaristi - armati di megafono, trombette, volantini e foto di prigionieri torturati da militari italiani all’estero - hanno giocato al gatto e al topo con i soldati in missione al mercato. E a fare la parte del topo, ovviamente, sono stati proprio questi ultimi: scortati da una decina di agenti della Digos, infatti, gli alpini hanno evitato accuratamente di incrociare i contestatori, fino al punto di faticare a rientrare al mercato, una volta che se ne erano allontanati. Per ben due volte, infine, il plotone ha optato per una ritirata strategica in questura: per il troppo baccano, la loro presenza era diventata ormai inutile. Dovrà dunque intervenire il Sismi?

Ascolta l’intervista di un “cacciatore” a Radio Blackout

macerie @ Settembre 5, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.