Ultime Notizie

Tentato suicidio

Diritto e rovescio

23 agosto. Nel primo pomeriggio un recluso del Cpt di Torino ha tentato il suicidio. Disperato per le condizioni in cui il governo italiano lo sta costringendo a vivere, ha chiesto ripetutamente di ritornare nel suo paese natale in Marocco. Ha detto a tutti che se non lo mandavano via, avrebbe tentato il suicidio e i poliziotti ed i volontari della Croce Rossa gli hanno risposto che a loro non “fregava” niente e che poteva pure ammazzarsi. Il ragazzo è riuscito a trovare una corda, è andato nel cortile e ha provato ad impiccarsi. Per fortuna gli altri detenuti lo hanno subito soccorso e sono riusciti a salvarlo. Successivamente sono intervenuti anche gli infermieri della Cri. Nel frattempo la polizia ha bloccato i colloqui e ha rimadato a casa i parenti e gli amici che si erano presentati al Cpt per portare qualcosa ai detenuti.

macerie @ Agosto 23, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.