Ultime Notizie

Dibattiti

Diritto e rovescio

7 agosto. Pallide eco del dibattito teologico iniziato a Nanterre, Francia, nel lontano 1321, che vide impegnati il francescano Beringario da Perpignan, sostenitore della assoluta povertà di Cristo e i suoi Apostoli, e l’inquisitore domenicano Giovanni da Belna, che vi si opponeva strenuamente. A sette secoli di distanza, la polemica riprende vigore sui muri di via Spallanzani: nei dintorni della parrocchia di San Giorgio martire, infatti, sono apparse numerose scritte contro don Carlo, il parroco colpevole di sperperare i danari delle offerte per l’acquisto di «vetrate colorate anziché dare pane agli affamati».

macerie @ Agosto 7, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.