Ultime Notizie

Migrazioni

Diritto e rovescio

1 agosto. Riunione in prefettura per decidere come dislocare le truppe che saranno attive in città dalla mattina del 4 agosto. Prefetto, il sindaco e il colonnello Carbonara hanno concordato che i soldati inizieranno coll’istallarsi - in settantasei - dentro al Cpt e - in venti - ai margini del parco Stura. Entro ferragosto ne arriveranno altri sessanta, sempre a cingere il parco. Non si parla più né del presidio alla Croce Rossa né di quello alla Sinagoga. A detta del prefetto Padoin gli ottanta soldati impiegati sullo Stura dovrebbero rimanere al parco fino a quando tossici e spacciatori non migreranno in massa in altre zone della città, zone sulle quali i soldati caleranno a loro volta. E così via, all’infinito, girando in tondo quartiere dopo quartiere. A meno che, come spera il prefetto, «questi soggetti non abbandonino la provincia».

macerie @ Agosto 1, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.