Ultime Notizie

Scioperi della fame e rimpatri

Diritto e rovescio

2 luglio. I reclusi dell’«area gialla» di corso Brunelleschi hanno rifiutato il cibo per protestare contro le disumane condizioni nelle quali sono costretti a vivere. In mattinata, sono state rimpatriate tre donne nigeriane, mentre nel pomeriggio è stata caricata sull’aereo una ragazza brasiliana che viveva in Italia da nove anni.

macerie @ Luglio 2, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.