Ultime Notizie

Espulsione (con truffa) dal Cpt

Diritto e rovescio

13 giugno. Nella mattinata di ieri, tre detenuti della sezione in cui è morto Hassan sono stati presi dalla polizia e portati fuori dal centro. “Per interrogarli”, hanno detto le guardie. In effetti, a venti giorni di distanza dalla morte di Hassan, non esiste ancora alcuna versione ufficiale dei fatti, non si sanno i risultati dell’autopsia, non si ha alcuna notizia di inchieste o interrogatori. Niente di niente. Era plausibile, dunque, che avrebbero incominciato prima o poi ad interrogare chi quella notte c’era. Sta di fatto che i tre al centro non ci sono più tornati. Solo oggi i loro compagni di prigionia hanno scoperto che sono stati rimpatriati. Non è chiaro se, prima dell’espulsione, siano stati interrogati davvero. Una truffa per tenere tutti - dentro e fuori - calmi e buoni. Esattamente come la promessa delle autorità di non espellere i testimoni di quella notte. Nonostante questi rimpatri, il numero degli internati nel Cpt è salito ad 80 persone.

macerie @ Giugno 13, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.