Ultime Notizie

Un altro giorno in gabbia

Diritto e rovescio

11 giugno. I detenuti del Cpt di corso Brunelleschi sono aumentati: da cinquanta a settanta in due settimane. I rimpatri sembrano invece bloccati dal 29 di maggio. Nella sezione blu e nella sezione rossa si sta in sei per ogni “stanza”. Intanto, il detenuto cardiopatico che aveva protestato nei giorni precedenti è stato portato in ospedale per una notte e ha terminato lo sciopero della fame. Sta meglio, ma lamenta ancora dei malesseri. In particolar modo, sente un brusio continuo in un orecchio da quando è stato ammanettato per essere trasportato in infermeria e schiaffeggiato perché “riprendesse i sensi”.

macerie @ Giugno 11, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.