Ultime Notizie

Targhe

Diritto e rovescio

8 maggio. Si consegna all’alba un giovane disoccupato di Cambiano, ricercato da qualche giorno perché individuato dai Vigili urbani come colui che avrebbe dato il via alla rivolta di Piazza Vittorio. Altri due, da quel che si sa, i denunciati a piede libero. Sarebbero stati individuati grazie ai filmati delle telecamere presenti in zona, alle testimonianza dei Vigili aggrediti ma soprattutto a causa delle targhe delle proprie macchine visto che durante la rivolta il libretto delle multe è rimasto ben saldo nelle mani degli agenti. Un elemento su cui riflettere, per la prossima volta.

macerie @ Maggio 8, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.