Ultime Notizie

Originale costa troppo

Diritto e rovescio

5 giugno. “Prodotti di ottima qualità, parte destinati alle bancarelle della Crocetta” venivano assemblati e cuciti in un laboratorio abusivo di corso Regina 162. Etichette del marchio e di certificati di qualità contraffatti venivano aggiunti a giacche, abiti e scarpe. Gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia hanno denunciato il “sarto” per ricettazione e contraffazione, messo sotto sequestro il locale, le macchine da cucire e la merce.

macerie @ Giugno 6, 2019

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.