Ultime Notizie

I riders morti non si dimenticano

Diritto e rovescio

3 giugno. Una trentina di riders si sono incontrati questo pomeriggio in piazza Solferino per ricordare a gran voce chi sono i responsabili dei colleghi morti in strada nell’ultimo anno, in diverse città d’Europa. Al concentramento si sarebbero affacciati anche un paio di consiglieri pentastellati, subito mandati via dai fattorini perché “forse è il caso che inizino ad abituarsi questi personaggi al livore di chi hanno tradito o usato come passerella politica.” Hanno poi attraversato la città passando davanti all’Ispettorato del lavoro e al complesso di Mac Donald e Burger King di Palazzo Nuovo, presidiati dalla polizia. 

macerie @ Giugno 5, 2019

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.