Ultime Notizie

Audizioni immediate

Diritto e rovescio

24 maggio. Il ragazzo nigeriano incarcerato per aver aggredito un poliziotto durante un controllo, staccandogli la falange, verrà presto espulso. Pare essere l’esito della Commissione territoriale che doveva valutare la sua richiesta di protezione internazionale e che a seguito dell’arresto avrebbe disposto un procedimento immediato di audizione, in carcere. Ovviamente rigettando la richiesta di asilo. Sarà disposto l’allontanamento immediato, previsto dal decreto Salvini in caso di reati contro l’ordine e la sicurezza pubblica, senza nemmeno aspettare l’esito del procedimento penale per i fatti specifici di cui è accusato.

macerie @ Maggio 25, 2019

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.