Ultime Notizie

Sbirri all’Asso di Bastoni

Diritto e rovescio

29 maggio. È di un arresto e sei denunce a piede libero il bilancio dell’operazione condotta dalla Digos contro alcuni esponenti di Casa Pound. La perquisizione delle abitazioni degli indagati e della sede di via Cellini ha portato al sequestro di manganelli, coltelli, taser, una bomboletta di spray urticante e un rilevatore di microspie. Le indagini nascono da uno scontro tra militanti di Casa Pound, verificatosi lo scorso aprile nei pressi dell’ex Moi.

macerie @ Maggio 30, 2018

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.