Ultime Notizie

Notti di rabbia a Toulouse

Contributi radiofonici

 

tolosa-francia.jpg

Il 14 di aprile nel carcere cittadino di Toulouse, a sud della Francia, muoiono due persone, una delle quali è Jawad, ragazzo molto conosciuto e ben voluto dagli abitanti del suo quartiere di nascita. La reazione è forte e non tarda ad arrivare: per le strade di diversi quartieri si scatenano gli scontri con la polizia, nel carcere circa duecento persone si rifiutano di rientrare dall’aria. Il tutto mentre la città è attraversata da quelle stesse tensioni sociali che stanno scombussolando l’intero paese, e che lì hanno portato all’occupazione dell’università, limitrofa alla zona degli scontri.

Ne abbiamo parlato con un compagno del posto. Ascolta qui la diretta di Macerie su Macerie, in onda su Radio Blackout.

macerie @ Maggio 9, 2018

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.