Ultime Notizie

Food delivery … nudo e crudo

Contributi radiofonici

10398283_mgzoom.jpg

Tanto l’esito del processo intentato da alcuni fattorini contro Foodora quanto la cacciata dei riders dagli uffici di Deliveroo a Milano hanno sancito, più di tutti i silenzi raccolti davanti alle richieste dei lavoratori, lo stato attuale dei rapporti di forza. Da un lato dei colossi della gig economy che non sono disposti a trattare, dall’altro gruppi ancora sparuti di fattorini che stanno provando ad alzare la testa e solcare una via, tutta in salita, che altri potrebbero intraprendere nel prossimo futuro.

In questo scenario di lotta tutto da costruire riportiamo le parole di un rider di Deliveroo che ha partecipato all’azione di Milano, intervistato su RadioBlackout per Cattivi Pensieri. Dal racconto dettagliato di quella giornata a un primo assaggio di bilancio e rilancio.

macerie @ Aprile 21, 2018

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.