Ultime Notizie

Pedalare … in corso Ciriè

Diritto e rovescio

17 gennaio. È Giovanni Gola, fu professore dell’ex Istituto Baldracco di corso Ciriè 7, ad aver proposto al Comune un proficuo e compiacente modo per riportare alla normalità la vecchia scuola ad oggi occupata. Da anni ci vivono persone e famiglie sfrattate e senza casa, che il professor J. Megele vorrebbe sottoporre a un diabolico esperimento sociale: un percorso di professionalizzazione per rendere finalmente queste famiglie “autonome”. Il tutto avverrebbe tramite un’associazione di ex-allievi e professori, con lo sperato beneplacido dell’ assessore al welfare Sonia Schellino, che intanto valuta “un recupero del fabbricato e un reinserimento sociale”. Come a dire: “Donne e uomini di corso Ciriè, volete una casa? Pedalare !”

macerie @ Gennaio 18, 2018

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.