Ultime Notizie

Un bel pugno in faccia

Diritto e rovescio

27 giugno. Sul 4, mentre attraversa Barriera di Milano, un giovane ragazzo nero si difende dalle provocazioni di un fascista colpendolo con un pugno in faccia. Il fascio è costretto a scendere dal tram, sanguinante, guardato torvo da parecchie persone; nonostante ciò continua a recitare il saluto “Sieg Heil”.

macerie @ Giugno 28, 2017

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.