Ultime Notizie

Da Finale a Torino

Diritto e rovescio

17 aprile. Un gruppo di sessanta teenager ritornando da una gita fuori porta in Liguria a bordo del regionale Ventimiglia-Torino ha seminato il panico tra gli altri passeggeri. La nutrita comitiva tentava di sfuggire al controllo del bigliettaio, ha disturbato e preso in giro gli altri passeggeri e danneggiato i suppelletili del treno. Dopo una fermata forzata a Cengio, dove qualcuno dei ragazzi viene controllato e fermato dai carabinieri, la maggior parte è risalita sul mezzo alla volta della città. Il disturbo impertinente è continuato fino allo sbarco nella stazione di Porta Nuova dove i ragazzi sono stati costretti a scappare a gambe levate poichè erano presenti cordoni di polizia ad attenderli. La stazione è rimasta inoperosa per venti minuti. Le linee che collegano la città a località di mare, in primavera ed estate, sono spesso attraversate da gruppi di persone che tentano di superare ogni controllo durante il viaggio. La polizia ferroviaria ha deciso di rispondere a questa emergenza disponendo agenti a presidio di tutte le stazioni a rischio lungo la tratta Torino-Ventimiglia.

macerie @ Aprile 17, 2017

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.