Ultime Notizie

Contro i tagli

Diritto e rovescio

19 aprile. Non si ferma la lotta delle lavoratrici del servizio di pulizia delle Molinette che dopo aver accusato il colpo delle lettere di trasferimento inviate dalla Dussmann a diverse di loro, tornano a protestare. Dopo il rapido blocco del traffico su corso Bramante di venerdì, martedì alcune lavoratrici si sono incatenate ad una panchina del cortile delle Molinette mentre l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta interveniva ad un convegno sulla salute mentale nell’ospedale torinese, mentre mercoledì sono andate sotto gli uffici della Regione assieme alle dipendenti della società “La lucentezza srl” che protestano anche loro per un pesante taglio sul monte orario. La società, che ha ridefinito i tempi di lavoro riducendoli del 46%, ha l’appalto anche per tenere puliti gli uffici del consiglio regionale. 

macerie @ Aprile 20, 2017

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.