Ultime Notizie

Il lavoro d’emergenza

Diritto e rovescio

6 dicembre. Dopo l’arresto per una manciata di rapine un uomo di mezz’età ha raccontato di aver scelto di recuperare denaro minacciando commessi o passanti poichè costretto dal licenziamento subito. Era solito calmare le persone dicendo «Non vi farò del male, ma ho bisogno di soldi». Ritrovata un’attività lavorativa regolare aveva abbandonato il temporaneo mestiere di rapinatore.

macerie @ Dicembre 6, 2016

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.