Ultime Notizie

Sciopero dei netturbini

Diritto e rovescio

30 maggio.  Dopo alcune giornate di sciopero, centinaia di lavoratori delle aziende pubbliche e private che si occupano della nettezza urbana sono scesi in piazza  per protestare contro il mancato rinnovo dei contratti, ormai scaduti da 28 mesi. I manifestanti si sono recati di fronte al palazzo del Comune, lì hanno rovesciato bidoni della spazzatura e bloccato il traffico. Oltre alla richiesta di rinnovo dell’accordo lavorativo, i netturbini chiedono il mantenimento del contratto unico collettivo e maggiori assicurazioni sulla salvaguardia dei posti di lavoro.

macerie @ Maggio 30, 2016

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.