Ultime Notizie

Di un’associazione e dei suoi dintorni

Contributi radiofonici

lotta-per-la-casa-home-380x2401.png

La lotta per la casa si è imposta come uno dei fronti sociali più caldi di questi ultimi anni concretizzandosi attraverso numerosi tentativi di occupazioni a scopo abitativo, molti dei quali andati a buon fine, decine e decine di picchetti davanti ai portoni per resistere agli sfratti, cortei e iniziative di disturbo un po’ in tutta Italia. A ergersi contro chi lotta e a difesa della proprietà e dell’ordine pubblico Questure e Procure che non smettono mai di elaborare ed affinare strategie per fiaccare e affossare le lotte. E da Padova arriva l’ennesimo tentativo in questo senso. Un’accusa di associazione a delinquere che distribuisce 11 misure cautelari ad altrettanti compagni e mette sotto sequestro i locali e l’attrezzatura di RadiAzione, colpevole di dare voce alla lotta. A essere contestati sono i numerosi picchetti a cui i compagni hanno partecipato e alcune occupazioni. Pratiche di cui una lotta come questa non può privarsi, a meno di non accontentarsi di sterili lamentele.Ascolta il racconto di un compagno di RadiAzione raccolto da RadioCane:

macerie @ Febbraio 28, 2016

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.