Ultime Notizie

In poco tempo

Diario, Rassegna Stampa

Riportiamo dal blog Hurriya la notizia di una nuova deportazione di massa dal Cie romano. Anche questa volta come tre settimane fa si tratta di un rimpatrio verso la Nigeria.

Roma, 15 ottobre 2015
«Nuova espulsione di massa dal Cie di Ponte Galeria alla Nigeria

Prima ipotizzata e poi annunciata. E’ avvenuta.
L’espulsione di massa coordinata dai mercenari di Frontex verso la Nigeria è avvenuta questa mattina alle 9,30, con l’uscita dal cancello del CIE di Ponte Galeria di 3 pullman della polizia carichi delle persone da deportare e da agenti di vario tipo, scortati dai blindati della celere.

Le persone recluse nel CIE raccontano le grida delle persone espulse, sia nella sezione maschile che in quella femminile. 30 uomini e 20 donne dovrebbero essere il totale delle persone trasportate a Fiumicino e poi sul volo speciale.
Il console nigeriano continua a firmare espulsioni facendo spesso ingresso nel CIE.
Con certezza sappiamo che, dal CIE di Corso Brunelleschi a Torino e dall’hotspot di Lampedusa, continuano ad essere trasportate le persone nigeriane nelle gabbie del CIE di Ponte Galeria a Roma.
Che il CIE romano abbia un ruolo importante nelle deportazioni non è un’ipotesi.

La tristezza non basta.
La rabbia è immensa.
»

da Hurrya

È invece direttamente dalla Questura di Brindisi che abbiamo delle informazioni relative alle deportazioni verso la Tunisia attraverso il neo(ri)nato Cie di Restinco.

Brindisi, 13 ottobre 2015
«Rimpatriati 30 tunisini.
Nella giornata di ieri i 30 cittadini tunisini giunti da Agrigento e trasferiti presso il locale C.I.E di Restinco sono stati rimpatriati in Tunisia a mezzo volo charter “Go Ski” partito dal locale scalo aereo “Papola casale” alle ore 10.20 con tratta Brindisi – Palermo – Hammamet.
Le operazioni che sono durate alcune ore e che hanno visto la presenza di personale della Polizia di Stato hanno consentito di effettuare il trasferimento dal centro C.I.E. all’aeroporto di Brindisi senza che si verificassero turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica.
»

da poliziadistato.it

Attraverso una breve ricerca abbiamo scoperto che la “Go Ski” è in realtà la compagnia aerea Go2sky, che ha effettuato il 12 ottobre un volo da Brindisi a Hammamet con scalo a Palermo per conto della solita Mistral Air.

La collaborazione tra Go2Sky e Mistral Air è sbandierata anche sul sito della compagnia aerea delle Poste Italiane.

macerie @ Ottobre 16, 2015

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.