Ultime Notizie

I nomi delle cose

Diario

copertina_col.jpg

Nell’attesa che Governo e Accademia della Crusca si mettano d’accordo se sia più confacente battezzare Hotspot o Centri d’identificazione le nuove strutture dove vengon ammassati i migranti che raggiungono le nostre coste, vi invitiamo a leggere con attenzione questo opuscolo che, in poche pagine, riesce a fare un buon quadro d’insieme delle novità del panorama concentrazionario italiano: intanto e soprattutto la rinascita dei Cie, che risorgono dalle proprie ceneri come fenici vergognose, ma anche i pericoli che comporta l’istituzione degli Hotspot. Un opuscolo che tornerà utile non soltanto a chi vuol vedere cosa si nasconde sotto vecchie e nuove etichette, ma soprattutto a chi vuol continuare a lottare contro i Cie e contro il sistema della detenzione amministrativa in Italia.

Leggi “Considerazioni sulla detenzione amministrativa in Italia” in versione web, oppure scarica il file impaginato in formato opuscolo pronto per la stampa,  fotocopialo e diffondilo.

macerie @ Settembre 29, 2015

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.