Ultime Notizie

La7 all’ex Moi

Diritto e rovescio

25 agosto. Un cameraman della troupe de “La7″ è stato aggredito mentre faceva delle riprese all’interno del villaggio olimpico ex Moi. A margine di un’intervista concordata tra una giornalista de “La7″ e il Comitato Solidarietà Rifugiati e Migranti, il cameraman stava registrando delle immagini da sovrapporre all’intervista o da riutilizzare per un servizio, quando alcuni occupanti dell’ex Moi hanno cercato di impedirgli di riprendere le palazzine in cui vivono. L’operatore è caduto in terra per proteggere la sua telecamera e, all’arrivo della Polizia, è ricorso alle cure ospedaliere.

macerie @ Agosto 26, 2015

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.