Ultime Notizie

Sgombero e resistenza sul tetto.
Ci vediamo alle 17.30 in Piazza Sassari

Diario

sgombero-via-biella-15052015.jpg

Non è durata molto l’occupazione in via Biella 21, giusto il tempo di vedere in che condizioni è la casa e iniziare a fare le prime pulizie. Verso le 12 e 30 compaiono improvvisamente una cinquantina di celerini e diversi agenti della digos, al solito molto nervosi. La strada viene chiusa, il portone della casa occupata sfondato, chi si trova all’interno dell’abitazione viene identificato e sei solidali sono condotti in questura per accertamenti. Il blitz delle forze dell’ordine non riesce però a bloccare tutti, otto occupanti raggiungono infatti il tetto pronti a resistere. Dopo poco, insieme ad alcuni mezzi dei vigili del fuoco muniti di scale e teloni,  arriva anche la pioggia che però non crea grossi fastidi a chi è sul tetto che grazie a un telo di plastica riesce a rimanere all’asciutto.

Ascolta una diretta dal tetto con un occupante durante il GR delle 13.00 di Radio Blackout

Ascolta un’altra diretta dal tetto, delle ore 15.30, durante Macerie su Macerie, sempre su Radio Blackout

Fuori nel frattempo iniziano a radunarsi alcuni solidali e insieme decidono di dare un appuntamento nel pomeriggio per tutti quelli che vogliono sostenere chi resiste sul tetto e contrastare l’ennesimo sgombero di una casa a Torino.

L’appuntamento è per le 17 e 30 in Piazza Sassari.

Da Metix Flow, trasmissione di Radio Blackout, ascolta una diretta dal presidio.

macerie @ Maggio 15, 2015

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.