Ultime Notizie

Case ATC da tenere vuote

Diritto e rovescio

7 ottobre. Era stato sfrattato a marzo dall’alloggio ATC in cui viveva con la madre, in seguito alla morte di quest’ultima. Da allora, Giovanni, 58 anni, un infarto e due ictus alle spalle, disoccupato, viveva nella cantina del suo palazzo, in corso Agnelli 158. Siccome il suo alloggio continuava a essere vuoto, il mese scorso vi è rientrato, occupandolo. E quando la funzionaria ATC ha suonato al suo portone, oggi, per buttarlo fuori di casa, non le ha aperto e si è incatenato al termosifone. La signora, però, ha fatto sfondare la porta e, dopo un’ora, l’ha fatto portar via in ambulanza.

macerie @ Ottobre 8, 2014

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.