Ultime Notizie

Le aggressioni non vanno in vacanza

Diritto e rovescio

11 agosto. Intorno a mezzogiorno, sul 9, all’altezza di Piazza Bernini, alla richiesta di esibire i documenti di viaggio, un ragazzo avrebbe risposto dando calci e pugni a due controllori della GTT, per poi scendere indisturbato alla prima fermata con la sua famiglia. Uno dei due controllori ha riportato una frattura alla mandibola mentre all’altro sono stati applicati quattro punti di sutura sopra l’orecchio.

macerie @ Agosto 11, 2014

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.