Ultime Notizie

Senza polizia…

Diritto e rovescio

1 maggio. Il sole, una giornata di festa e soprattutto la polizia tutta impegnata altrove a difendere il partito del Sindaco. Sono bastati questi tre elementi a riempire di nuovo Piazza della Repubblica di bancarelle abusive, venditori di pane e yogurt e bambini che inseguono palloni: alla faccia di chi parla di integrazione sociale e partecipazione con il fine (non tanto) nascosto cacciare i poveri dalla piazza. Un intermezzo, tra la scorsa domenica di pioggia e quasi battaglia e la prossima che, dopo il rapidissimo naufragio delle trattative tra il Comune e quei pochi abusivi che ci credevano, siamo proprio curiosi di vedere come sarà.

macerie @ Maggio 1, 2014

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.