Ultime Notizie

Bari Palese, tocca a Connecting People

Diario, Rassegna Stampa

Bari, 14 maggio 2013

«Nuova gestione - CIE Connecting people

Un affare da 28 euro a migrante. Un milione, 140 mila e 552 euro iva esclusa. Tanto incasseranno ogni anno, e per tre anni, i nuovi gestori del Centro di identificazione e espulsione dei migranti a Bari. Che cosa sia di fatto cambiato all’interno del CIE è per ora impossibile rivelarlo perché entrare nei Centri d’identificazione rimane per i giornalisti un’impresa non da poco. Di certo è cambiato il manico, è una donna a guidare la gestione. Connecting People ha dovuto assorbire le sei figure stabilizzate dall’OER negli anni, la cronaca dice che è il consorzio che più di altri gestisce CIE, 17 appalti in tutto e con esiti controversi. Fa ancora rumore l’indagine della Procura di Gorizia che per il CIE di Gradisca, gemello di quello di Bari, sospetta che il denaro versato dallo Stato per gestire la struttura sia finito anche in tasche private».

VentidueTV

macerie @ Maggio 14, 2013

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.