Ultime Notizie

Ancora rivolta al Cie di Torino

Diritto e rovescio

15 gennaio. Dopo un’altra notte di rivolta al Cie di Torino sedata a colpi di lacrimogeni, martedì mattina la polizia sveglia i prigionieri per una perquisizione area per area alla ricerca di oggetti di ferro. Diversi reclusi vengono spostati da un’area all’altra, e qualcuno viene anche picchiato brutalmente. Dalla rivolta di domenica, inoltre, i reclusi dormono per terra o sulle reti dei letti, visto che di materassi non ce ne sono più. Ascolta un’intervista di Radio Blackout 105.250 Fm a un’avvocato che ha visitato un prigioniero del Cie martedì pomeriggio.

macerie @ Gennaio 15, 2013

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.