Ultime Notizie

Campus (e non solo) al freddo

Diritto e rovescio

15 gennaio. Nella notte ignoti hanno chiuso e ricoperto di cemento a presa rapida l’allaccio al gas che alimenta il riscaldamento del nuovo polo universitario di Scienze Politiche e Giurisprudenza, progettato dall’archistar Norman Foster. In base a quanto riportato da alcuni quotidiani, sono rimasti al freddo anche altri edifici tra cui due sedi sindacali (la Cgil di via Pedrotti e la Uil di Via Bologna), due banche (l’Intesa San Paolo di corso Brescia e la Société Générale di via Santa Chiara), la sede dei Vigili Urbani e la Circoscrizione 7 di corso Vercelli, la Smat di corso XI Febbraio. Secondo alcuni quotidiani, gli agenti della Digos non sanno se l’azione sia da collegare con le proteste causate dal distacco del gas nei due edifici occupati di via Foggia oppure all’ultima sommossa dei reclusi del Cie di Torino causata dai prolemi all’impianto di riscaldamento nel Centro.

macerie @ Gennaio 15, 2013

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.