Ultime Notizie

Tutto torna

Diario

I giornali non ne parlano, ma l’uomo sfrattato da casa mercoledì 12 settembre, è ora rinchiuso nel Cie di Torino. Che si tratti di un esperimento della polizia per risolvere il problema della casa a Torino? Per risolverlo alla radice, espellendo chi non può permettersi un affitto, ospitandolo nell’attesa presso il Centro di identificazione ed Espulsione di corso Brunelleschi? “Fuori di casa, fuori dall’Italia, fuori dai coglioni” sembra essere il messaggio digrignato tra i denti dei piani alti di corso Vinzaglio, piazza Castello o piazza Palazzo di Città. Mentre nel loro stanzino i Giudici di pace convalidano la guerra ai poveri, la Croce Rossa gestisce e contiene l’emergenza: è il suo lavoro, e ben remunerato. Gli ingranaggi dello Stato si incastrano alla perfezione e macinano le vite in surplus. Tutto torna, sempre.

Ascolta tutta la storia, dalla viva voce dello sfrattato-recluso al telefono con Radio Blackout 105.250, oppure scarica il file mp3.

macerie @ Settembre 15, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.