Ultime Notizie

Resistenze a Porta Palazzo

Diario

Nel bel mezzo del mercato della domenica di Piazza della Repubblica, un impianto di amplificazione e un po’ degli abitanti di quella nuova Porta Palazzo che sta emergendo con determinata fatica in questi ultimi anni. Gente arrivata in città da ogni sponda del mare, che sta imparando insieme le possibilità della resistenza ed accumulando esperienze che si stratificano e che vanno raccontate. Proletari da un lato, sgherri dei padroni dall’altro: i venditori abusivi che per una volta riescono a cacciare i soldati o ad impedire controlli ed identificazioni, parenti di senza-documenti che provano ad impedire una deportazione, taccheggiatori che vengono liberati in fretta e furia da una caserma grazie alla rumorosa solidarietà dei propri amici; e poi il Cie, con le sue lotte e le sommosse continue.

Nell’audio, integralmente in arabo, un montaggio degli interventi trasmessi in piazza:

E poi una lunga serie di interventi trasmessi direttamente da dentro il Cie alla piazza, grazie al ponte-radio di Blackout.

In italiano…

…in arabo…

…e in inglese:

macerie @ Agosto 17, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.