Ultime Notizie

Saluti a Marrone

Diritto e rovescio

18 maggio. Corso Montegrappa. Doveva essere una serata noiosa per Marrone ed i suoi amichetti: due gazebi, una camionetta dell’antisommossa e qualche digos, nessun passante, poche auto. Improvvisamente si sono materializzati circa 25 antirazzisti, giunti da una via laterale, e si sono fermati a non più di 5 metri da quello squallido banchetto. Dietro lo striscione ‘basta razzismo’ hanno scandito slogan solidali con gli immigrati ed i clandestini, contro i razzisti di quartiere, e schernito calorosamente Marrone che sorrideva isterico, taciturno e ben poco divertito. Il gruppo ha atteso che l’antisommossa fosse schierata e pronta alla carica per ritirarsi, molto lentamente, ed andarsene indisturbato. Tratto da qui.

macerie @ Maggio 19, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.