Ultime Notizie

A volte le prendono

Diritto e rovescio

5 maggio. L’Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria) lamenta un’aggressione da parte di un detenuto del Lorusso e Cotugno ai danni di una guardia, la quale per un mesetto non potrà prestare servizio. A quanto riferisce il sindacato, al momento della zuffa, avvenuta mercoledì nel blocco “C” del carcere torinese, nel padiglione erano presenti solo due agenti per controllare quattro sezioni detentive con piu’ di 160 detenuti.

macerie @ Maggio 5, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.