Ultime Notizie

Consegne a domicilio

Diritto e rovescio

12 aprile. Una settimana fa erano arrivati sotto uno stabile in centro città pensando fosse del loro padrone, ma non era la villa giusta. Ieri invece, gli operai della de Tomaso ci son riusciti. Urla, insulti, petardi e uno striscione affisso sul cancello della villetta di Gian Luca Rossignolo, amministratore delegato della fabbrica di Grugliasco. Senza capetti sindacali a mediare, gli operai hanno lanciato petardi nel giardino e intonato slogan e insulti alla volta dell’industriale.

macerie @ Aprile 12, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.