Ultime Notizie

Al centro commerciale con la famiglia

Diritto e rovescio

5 gennaio. Beinasco. Nel giro di 24 ore sono state allertate due volte dai vigilantes del centro commerciale ‘Le Fornaci’ le forze dell’ordine per “motivi familiari”. Nel primo caso è stato notato dai sorveglianti un padre con i figli di 5 e 7 anni sottrarre della merce dai negozi della galleria. Nello specifico sono stati i giocattoli che i due bambini avevano in mano - e non avevano pagato - a tradire la famigliola. L’uomo è stato denunciato nonostante abbia spiegato che i suoi figli volevano quei giocattoli e che lui non potesse permetterseli perchè disoccupato. Tre persone, invece, hanno tentato di sottrarre dall’Ipercoop presente all’interno del centro commerciale tre giubbotti, uno a testa, staccando le placche antitaccheggio nei camerini e uscendo dall’uscita senza acquisti. Dai controlli è emerso che si trattava di un padre, sua figlia e il fidanzato di quest’ultima.

macerie @ Gennaio 5, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.