Ultime Notizie

Emergenza biblica

Diario, Rassegna Stampa

Roma, 13 febbraio 2011 - “E’ una emergenza biblica”. Forze dell’ordine di Lampedusa, che vogliono mantenere l’anonimato, chiedono al Viminale di riaprire il Cie (Centro di Identificazione ed espulsione), che finora e’ rimasto chiuso.
“Abbiamo sistemato - dicono le forze dell’ordine - queste migliaia di immigrati nel campo di calcio, nel campo sportivo, negli uffici dell’area marina protetta, nel centro anziani, nella stazione marittima. I servizi igienici sono scarsissimi.
Il Cie e’ chiuso e chiediamo che sia riaperto. Fronteggiamo l’emergenza con 15 carabinieri, 10 finanzieri, 15 uomini della Capitaneria di Porto, 6 vigili urbani. In tutto siamo meno di una cinquantina. Chiediamo aiuto, e’ una emergenza biblica”.

(Agi)

macerie @ Febbraio 13, 2011

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.