Ultime Notizie

Porta Palazzo, mattina

Diario

RastrellamentoUn rastrellamento visto dall’interno. E cioè com’è che ci si sveglia la mattina al bussare insistente dei Carabinieri che hanno circondato il palazzo, come si apra loro per evitare che sfondino la porta, e poi i cani che ti entrano in casa, i vicini ammanettati in cortile, la giornata in Questura e alla fine l’arrivo al Centro perché sei senza documenti. Dal tuo letto alle gabbie di corso Brunelleschi, un  mondo che ti casca addosso.

Questo racconto si riferisce alla retata di martedì scorso nel palazzo di via La Salle, ed è stato trasmesso a tutto volume durante l’iniziativa di ieri pomeriggio in Piazza della Repubblica.

Ascolta la voce di Fatima:

…anche in arabo:

macerie @ Gennaio 31, 2011

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.