Ultime Notizie

Sui tetti di Bari, nelle gabbie di Milano

Diario

Ieri pomeriggio una trentina di reclusi del Cie di Bari-Palese sono saliti sui tetti delle camerate e hanno cominciato a gridare “libertà! libertà!” Per una volta, non è stato un tentativo d’evasione, ma il loro modo di rispondere a un presidio di solidarietà che si stava tenendo proprio in quel momento al di là delle mura.

Intanto, sono stati scarcerati e fatti rientrare nelle gabbie del Cie di via Corelli, a Milano, i reclusi arrestati durante la sommossa di Capodanno.

macerie @ Gennaio 16, 2011

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.