Ultime Notizie

Mezz’ora buona

Diario

Mezz’ora buona di trambusto ieri sera in corso Brunelleschi. Un recluso, latinoamericano, si è spogliato urlando nel cortile della sua area, incoraggiato dalla battitura complice degli altri prigionieri. Protestava contro l’arroganza dei medici del Centro: dal giorno del suo arrivo, oltre un mese fa, aveva segnalato ai sanitari le condizioni precarie del suo braccio - gli strascichi di una vecchia operazione malriuscita gli impedivano l’uso dell’arto, provocandogli dolori continui - ottenendo per tutta risposta una visita… dallo psichiatra.

La sua protesta di ieri sera, e quella dei suoi compagni, ha avuto successo.  Oggi finalmente è stato visitato da un ortopedico e, qualche ora dopo il suo rientro nel Centro, la Questura ha deciso di rilasciarlo. Ascolta la sua testimonianza, poco prima che gli comunicassero che lo avrebbero liberato:

macerie @ Gennaio 7, 2011

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.